Un ragazzo di sedici anni è rimasto folgorato nella tarda serata di ieri, dopo ave provato a salire per gioco sul tetto di un convoglio.

Il fatto è accaduto a Voghera, in provincia di Pavia, dove il ragazzo avrebbe toccato per sbaglio un cavo di alimentazione che lo avrebbe sbalzato a tre metri di distanza, come racconta “La Provincia pavese”. Soccorso ancora cosciente e trasportato all'ospedale Niguarda di Milano, è finito in prognosi riservata per decisione dei medici che ne hanno preso in carico il caso. Il giovane non sarebbe in pericolo di vita.

La Polfer e i carabinieri della compagnia di Voghera hanno affiancato i medici al momento dell’intervento. Assieme al sedicenne, che ha riportato un’ustione a una mano e altre ferite dovute all'impatto dopo la caduta, c’era anche un amico.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia