Cresce ancora l'offerta di Trenitalia che riparte sempre più energicamente dopo il blocco per la pandemia.

A fare data dal 3 giugno, infatti, saranno attive 36 Frecce in più, per un totale di 74 collegamenti giornalieri sulle direttrici principali per garantire una mobilità sicura e confortevole.

Nel dettaglio saranno attivi i seguenti collegamenti:

  • 16 Frecciarossa tra Milano, Bologna, Firenze, Roma e Napoli con prosecuzioni, a nord, fino a Torino e, a sud, verso a Salerno. Inoltre 2 ulteriori treni tra Torino, Milano, Bologna e Firenze.
  • Novità: 2 dei Frecciarossa sopra descritti percorrono l’intero stivale da nord a sud collegando direttamente Torino e Reggio Calabria.
  • 12 Frecciarossa tra Venezia, Padova, Bologna, Firenze, Roma con prosecuzioni su Napoli.
  • 10 Frecciarossa tra Milano, Brescia, Verona, Vicenza, Padova, Mestre e Venezia con prosecuzioni anche fino a Trieste.
  • 8 Frecciargento tra Bolzano, Trento, Rovereto, Verona, Bologna, Firenze e Roma, di cui 2 proseguono al sud fino a Sibari.
  • 2 Frecciabianca tra Roma, Napoli, Salerno e la Calabria lungo la linea Tirrenica.
  • 4 Frecciargento tra Roma, Caserta, Benevento, Foggia, Barletta, Bari, Brindisi e Lecce più ulteriori 2 tra Roma, Caserta e Benevento.
  • 6 Frecciabianca tra Roma e Genova di cui 2 proseguono su Torino.
  • 2 Frecciargento tra Milano e Ancona, 4 Frecciabianca tra Venezia e Lecce e 4 Frecciabianca tra Milano e Lecce lungo la linea Adriatica.
  • 2 Fracciabianca tra Roma, Terni, Foligno, Rimini e Ravenna.

A bordo di Frecciarossa e Frecciargento, o subito prima dell’accesso al treno, i viaggiatori troveranno un servizio di accoglienza che consegnerà un safety kit gratuito composto da mascherina, gel igienizzante per mani, guanti in lattice e poggiatesta monouso.

Ma non è tutto perché torna a crescere anche il segmento Intercity.

Oltre ai treni già in servizio, sono acquistabili anche i nuovi collegamenti che verranno riattivati nelle giornate del 3 e 4 giugno, per un totale di 48 collegamenti al giorno
L'offerta resta ancora limitata ma sarà modulata in modo tale da garantire il servizio, a pendolari e viaggiatori, su tutte le tratte d'Italia.

Di seguito i collegamenti acquistabili:

  • 4 Intercity giorno tra Milano e Ventimiglia
  • 2 Intercity giorno tra Milano e Torino
  • 2 Intercity giorno tra Milano e Napoli
  • 2 Intercity giorno tra Milano e Terni
  • 2 Intercity giorno tra Milano e Taranto
  • 3 Intercity giorno tra Milano e Livorno
  • 3 Intercity giorno tra Milano e La Spezia
  • 2 Intercity giorno tra Bari e Bologna
  • 2 Intercity giorno tra Bologna e Lecce
  • 2 Intercity giorno tra Firenze e Roma
  • 2 Intercity giorno tra Genova e Torino
  • 2 Intercity giorno tra Sestri Levante e Napoli
  • 2 Intercity giorno tra Roma e Sicilia
  • 2 Intercity giorno tra Roma e Perugia
  • 2 Intercity giorno tra Roma e Reggio Calabria
  • 2 Intercity giorno tra Roma e Ventimiglia
  • 2 Intercity giorno tra Roma e Ancona
  • 2 Intercity giorno tra Roma e Salerno
  • 2 Intercity giorno tra Roma e Firenze
  • 2 Intercity giorno tra Roma e Taranto
  • 2 Intercity giorno  tra Roma e Trieste
  • 2 Intercity giorno tra Salerno e Torino
Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia