Si ritorna lentamente alla normalità dopo la fine del lockdown anche nelle Marche.

Il presidente della Regione, Luca Ceriscioli, ha infatti firmato oggi, 9 giugno, l’ordinanza 32 che stabilisce che a partire dalle 00 del 14 giugno 2020, sull'intero territorio regionale, si dispone il ripristino di tutti i servizi ferroviari programmati da contratto di servizio.

Fatta eccezione per i seguenti:

12013 Ancona 7.57 Varano 8.03 Soppressione anticipata dal 31.7 al 15.6; 12045 Ancona 8.12 Varano 8.18 Soppressione anticipata dal 31.7 al 15.6; 12063 Ancona 8.35 Varano 8.41 Soppressione anticipata dal 31.7 al 15.6;

Scolastici/universitari già programmati fino al 29 giugno:

21675 Ancona 12.03 Fabriano 13.18 Soppressione anticipata dal 29.6 al 15.6; 21688 Fabriano 13.40 Ancona 14.55 Soppressione anticipata dal 29.6 al 15.6 21695; Ancona 19.05 Castelplanio 19.45 Soppressione anticipata dal 29.6 al 15.6; 21696 Castelplanio 19.55 Ancona 20.40 Soppressione anticipata dal 29.6 al 15.6.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia