Domani, 26 giugno, le Ferrovie tedesche Deutsche Bahn e le austriache ÖBB (Österreichische Bundesbahnen) riprendono l'operatività in Italia con i Db-Öbb EuroCity che collegano la Germania al nostro Paese attraversando il territorio austriaco.

Si torna quindi a viaggiare da Rimini, Bologna e Verona fino a Monaco di Baviera con tre coppie di treni a disposizione. Ai treni svizzeri a lunga percorrenza delle FFS (Ferrovie Federali Svizzere) toccherà lunedì 29 giugno.

Dopo la riattivazione dei servizi regionali transfrontalieri TILO, saranno cinque i treni EuroCity da Zurigo o Basilea fino a Milano e viceversa con un incremento di corse a settembre che vedrà la riattivazione del collegamento diretto giornaliero SvizzeraVenezia.

Dal 29 giugno circoleranno anche quattro treni diretti, due da Ginevra a Milano via Losanna e due da Basilea a Milano via Berna. Anche qui è previsto un incremento di collegamenti a settembre e delle modifiche alla circolazione ad agosto dovute a lavori programmati tra Iselle e Domodossola.

Fonte FS News

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia