Dopo l'emergenza COVID-19 ricominciano i servizi notturni internazionali, tra cui il Toscana Mare, classificato come EuroNight 1237/1238 Vienna - Livorno - Vienna.

Questo servizio prettamente turistico, effettuato solitamente da inizio Aprile a fine Ottobre, è studiato per il turismo straniero e più in particolare per i villeggianti austriaci e tedeschi che solitamente popolano le coste dell'Alta Toscana durante il periodo estivo ma visitano anche i dintorni grazie al servizio "Auto al Seguito" che in Italia è stato abbandonato tanti anni fa.

È proprio questa caratteristica a renderlo meritevole di almeno uno scatto alla partenza da Livorno, con le lunghe giornate di fine Giugno che consentono di immortalarne la partenza in luce, anche in caso di ritardi come successo ieri sera.

Il treno, composto da cinque carrozze ÖBB e cinque carri DDm per trasporto auto e moto, è stato immortalato con foto e video da Michael Carli nei pressi di Livorno Centrale, nel suo viaggio di ritorno verso l'Austria, comprensibilmente vuoto (al contrario dell'andata) eccetto una moto su un DDm.

D'altronde, chi è che al primo giorno di effettuazione dopo la "clausura" torna subito oltralpe senza godersi il mare?

Una piccola particolarità. Ieri il treno non ha effettuato servizio viaggiatori a Firenze Santa Maria Novella ma a Castello, sia all'andata che al ritorno, per un probabile guasto alle condotte REC ai due DDm in coda, motivo per cui è sceso e anche risalito con le carrozze in testa.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia