Dopo che CFI si è aggiudicata la gara bandita da FCA per trasportare furgoni dallo stabilimento Sevel di Fossacesia verso tutte le destinazioni europee, ora arriva un altro importante servizio per l’impresa.

Nella giornata di domenica 21 giugno è partito in mattinata il primo servizio di bisarche Laeks da Piadena a Foggia trainato dalla 191 038 in livrea MRCE.

Il treno una volta arrivato a Foggia ha sostato proseguendo la mattina seguente per San Nicola di Melfi con trazione a carico di Sangritana affidata a ben due D752, in particolare la 506 e la508.

Una volta che arriveranno le nuove 744 SG di CZ Loko, previste ormai a giorni, sarà compito loro sostituire le anziane "occhialute" presenti su Foggia.

Ora come ora, CFI - Compagnia Ferroviaria Italiana - è titolare di molti servizi da e per Fossacesia e in particolare:

- MRS Fossacesia/T.S.-Torino ORB.F.A. 3 andata e ritorno
- MRS Fossacesia/T.S.-Tarvisio Boscov. 2 andata e ritorno
- MRS Fossacesia/T.S.-Carimate 1 andata e ritorno
- MRS Fossacesia/T.S.-Trento Roncafort 1 andata e ritorno
- MRS Fossacesia/T.S.-Piadena 1 andata e ritorno
- MRS San Nicola Melfi-Piadena 1 andata e ritorno

Vista la specializzazione assunta, nulla esclude che col passare del temo la compagnia diventi titolare anche dei restanti "Sevel" attualmente in carico a Mercitalia Rail, ovvero le coppie su Chiasso, Villa Opicina, Modane, Domo II e forse anche su Pontecagnano.

Foto e primo video di Akiem483, secondo video di Ferrovie.Info

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia