Un nuovo piano di ammodernamento notevole quello messo in campo dalla Campania.

La rete di trasporti pubblici porterà la Regione a introdurre 200 nuovi treni e 1.000 nuovi autobus, di cui 142 consegnati nella giornata di ieri all'Anm e alle aziende del casertano. 

Il Governatore Vincenzo De Luca ha sottolineato l'importanza di questo nuovo programma che contribuirà a implementare una rete spesso in condizioni critiche per la quale secondo il Presidente della Regione: "La precedente amministrazione regionale ha investito zero risorse: zero treni e zero autobus".

Proprio riguardo ai trasporti, nel corso dell'intervento di ieri, De Luca ha evidenziato la necessità di sviluppo: "Dobbiamo cominciare a ragionare su un grande polo produttivo e manutentivo, che possa coinvolgere anche il comparto ferroviario, così come anche lo stabilimento di Flumeri (Industria Italiana Autobus, ndr) per quanto riguarda il settore degli autobus".

Intanto nella giornata di oggi sarà trasferito da Bologna San Donato a Napoli Centrale l'ETR 521 n.40 in vista della prossima presentazione dei Rock anche per la Campania, dopo quella di domani che riguarderà invece la Regione Lazio.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia