Ancora un esordio per Italo anche se in questo caso si tratta più che altro di un ritorno.

Nella giornata di ieri è giunto da Bologna ad Ancona, come invio a vuoto, l'AGV 575 n.02 che questa mattina ha effettuato il primo collegamento tra il capoluogo marchigiano e Milano Centrale.

Il treno 8120 è partito alle 7.41, in leggero ritardo, segnando la ripresa dei collegamenti in Adriatica per la compagnia ferroviaria privata dei convogli bordeaux.

L'AGV ha poi viaggiato tra Pesaro, Riccione e Rimini a ridosso dell'orario stabilito. 

Tra Rimini e Bologna il convoglio ha viaggiato con sei minuti di anticipo, entrando poi a Bologna all'orario previsto. 

Da Bologna Centrale, penultima sosta del cammino, il treno è partito con +1 per arrivare poi in perfetto orario alla stazione di Milano Centrale alle 11.15.

Ricordiamo che da oggi 2 luglio, i treni Italo arriveranno quindi a Rimini, Riccione, Pesaro e Ancona grazie a 6 collegamenti quotidiani con le città di Milano e Bologna.

Foto in alto di Akiem483

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia