Spettacolare incidente ferroviario nei pressi di San Pietroburgo, nella stazione ferroviaria di Kupchinskaya.

Due treni merci si sono scontrati con un contatto laterale. In conseguenza di ciò le due locomotive elettriche e almeno un carro sono finiti fuori dai binari distruggendo tutto quello che hanno incontrato, tanto la linea aerea quanto la sede stessa.

Secondo le prime indicazioni non ci sarebbero vittime ma solo due persone ferite. “Alle 14.39, ora di Mosca, a San Pietroburgo, nel distretto di Frunzensky a Malaya Balkanskaya (stazione ferroviaria di merci Kupchinskaya), si è verificata una collisione tangenziale tra due treni merci (n.3812 e n.1255). Il traffico dei treni passeggeri è organizzato su un percorso alternativo", ha riferito il servizio stampa della città.

“A seguito dell'incidente, non ci sono feriti, non vi è alcuna minaccia per l'ambiente e non è stata esercitata alcuna influenza sull'orario del treno passeggeri. Al momento, i tecnici della ferrovia di Oktyabrskaya si stanno occupando dell'eliminazione delle conseguenze del deragliamento. 

I treni di soccorso dalle stazioni Volkovskaya e St. Pietroburgo-Moskovsky sono stati inviati sul sito dell'incidente”, ha aggiunto il servizio stampa delle ferrovie russe.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia