È di GTS Rail, compagnia ferroviaria merci privata pugliese, il primo treno ad attraversare il tunnel del Monte Ceneri inaugurato oggi.

L'opera ferroviaria a due canne (una direzione Bellinzona-Zurigo-Rotterdam, l'altra Lugano-Milano-porto di Genova), della lunghezza di 15,4 km ridurrà di due ore i tempi di traffico merci sul corridoio Reno Alpi tra Genova e Rotterdam. Il carico dei container è per il 90% di Barilla.

"Oggi si inaugura una delle infrastrutture strategiche per il futuro dei collegamenti ferroviari in Europa - commenta Alessio Muciaccia, ceo di GTS-. Il progetto Alpetransit ed il tunnel di base del Ceneri sono la dimostrazione che progetti monumentali di estrema complessità ingegneristica possono essere realizzati in tempi certi. La Svizzera è uno dei paesi all'avanguardia nel mondo della Ferrovia e per noi è un onore poterla attraversare tutti i giorni con i nostri convogli. L'auspicio - conclude Muciaccia - è che anche l'Italia sia celere nell'adeguare la propria offerta infrastrutturale per rendere questo corridoio pienamente utilizzabile per togliere sempre più camion dalle strade".

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia