Consueto appuntamento con la rubrica di Ferrovie.Info dedicata al riepilogo degli eventi più importanti della settimana appena terminata.

Cominciamo con le novità inerenti all'Alta Velocità: mentre da Trenitalia aumenta ulteriormente in questo scampolo d’estate il numero dei collegamenti AV verso il Sud (Ferrovie: diventano 66 le Frecce straordinarie dell’estate 2020), la Regione Lazio decide di investire fondi per il nuovo servizio AV sperimentale (Ferrovie, Alta Velocità: stanziati dalla Regione Lazio 1.298.000 euro).

Sul fronte dei trasporti regionali arrivano finalmente le norme guida del Ministero atte al contenimento della pandemia (Trasporti: approvate in conferenza unificata le linee guida Mit) destinate a mettere fine al caos generatosi nelle settimane precedenti che ha visto coinvolte in particolare Liguria, Lombardia e Piemonte (Ferrovie: i treni tra Lombardia e Liguria continuano a saltare il Piemonte). Intanto in Toscana, anche per garantire il distanziamento sociale, arriva un altro convoglio per LFI (Ferrovie, Toscana: per LFI in arrivo il terzo treno Jazz).

Prosegue poi il programma di demolizione di materiale obsoleto da parte di Trenitalia, con mezzi sempre più spesso inviati a demolizione via strada (Ferrovie: ancora demolizioni su strada per mezzi obsoleti).

Buone notizie arrivano per gli appassionati di viaggi con treni storici, infatti dopo la pausa forzata a causa del lockdown, tornano a circolare sui binari del nostro Paese gran parte dei Treni Storici organizzati dalla Fondazione FS Italiane. Ripartono quindi in Campania l’Archeotreno, l’Irpinia Express (Ferrovie: ripartono l’Archeotreno e l’Irpinia Express), e il Pietrarsa Express (Ferrovie: riparte il “Pietrarsa Express”), mentre in Sicilia torna il Treno del Barocco (Ferrovie: il Treno del Barocco tra Siracusa, Modica e Ragusa).

Le notizie dall'estero arrivano soprattutto dalla Svizzera, dove, dopo il passaggio a FFS (Ferrovie, Svizzera: da questa notte la Galleria del Ceneri passa alle FFS), è stata ufficialmente inaugurata la Galleria di Base del Ceneri (Ferrovie: la Galleria di Base del Ceneri è realtà) con il passaggio dei primi convogli nella galleria (Ferrovie: di GTS Rail il primo treno ad attraversare il tunnel del Ceneri).

Notizie poi dalla Germania dove un incidente a un convoglio merci avrebbe potuto avere conseguenze pesanti (Ferrovie: deraglia treno di cisterne in Germania, due perdono il carico di biodiesel [VIDEO]), e dai Paesi Bassi con l’ennesimo incidente a un passaggio a livello (Ferrovie: scontro al PL nei Paesi Bassi, due feriti [VIDEO]).

E poi ancora in Gran Bretagna accoglienza fredda per il treno Pride (Ferrovie: pioggia di critiche per il treno Pride del Regno Unito), guai in vista per i convogli in Albania (Ferrovie, Albania: niente gasolio e treni nuovamente fermi), in Repubblica Ceca novità per CZ Loko (Ferrovie: da CZ Loko la locomotiva numero 1111 per ČEPRO).

Concludiamo con una notizia che riguarda il servizio Eurostar, messo a dura prova dall'emergenza sanitaria per la pandemia di Coronavirus (Ferrovie: quarantena e pochi viaggiatori, e l'Eurostar va in crisi).

Appuntamento tra sette giorni!

Foto 1 Andrea Corsini - Foto 3 vigili del fuoco volontari Lahnstein

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia