Consueto appuntamento con la rubrica di Ferrovie.Info dedicata al riepilogo degli eventi più importanti della settimana appena terminata.

Ancora una vota siamo nostro malgrado costretti ad aprire la nostra rubrica settimanale con le notizie inerenti al Coronavirus.
Dopo il lockdown causato dall'emergenza sanitaria, si assiste a un preoccupante crollo dei viaggiatori sui convogli AV (Ferrovie: l'AV non riparte, treni pieni solo al 30%), tanto da spingere il governo a valutazioni (Ferrovie: al via valutazione per riempimento maggiore dei treni AV) e successive decisioni (Ferrovie: per i treni AV capienza dal 50% all'80%) per contrastare il fenomeno.

 

In difficoltà a causa degli effetti della pandemia di Coronavirus anche la compagna ferroviaria privata Italo (Ferrovie: il Covid mette in difficoltà i treni di Italo), che secondo alcune voci non ancora confermate starebbe per prendere drastiche misure (Ferrovie: dal 1 ottobre Italo taglia alcuni collegamenti).

Intanto, in merito al trasporto regionale sono entrate in vigore le nuove Linee Guida (Ferrovie: le nuove linee guida per viaggiare sui treni Regionali dall'8 settembre), mentre le diverse Regioni si preparano alla riapertura delle scuole come il Piemonte (Trasporti, Tpl: il Piemonte è pronto per il servizio scolastico) e la Toscana (Ferrovie: ritorno a scuola, i servizi di LFI saranno a pieno regime).

Ci si prepara anche in una delle Regioni più duramente colpite dalla pandemia, la Lombardia con le tante novità di (Ferrovie, Trenord: tutte le novità in arrivo dal 14 settembre ), tra le quali l’arrivo del primo ETR 421 (Ferrovie, Lombardia: in arrivo il primo ETR 421 per Trenord) e l’aumento dei "Caravaggio" sulla MilanoChiasso (Ferrovie: crescono i "Caravaggio" sulla Milano - Chiasso).

Sul versante delle infrastrutture da sottolineare l’arrivo dei finanziamenti per l’elettrificazione di diverse linee (Ferrovie: arrivano 1,4 miliardi di euro per elettrificare 670 chilometri di linee) tra le quali la Como-Lecco (Ferrovie: dal governo 78 milioni per l’elettrificazione della linea Como-Lecco), l’avanzamento dei lavori del Terzo Valico (Ferrovie, Terzo Valico: ecco il nuovo Bivio Fegino [VIDEO]), i fondi stanziati per il miglioramento infrastrutturale della Puglia (Ferrovie: ecco tutti gli interventi in arrivo per la Puglia), le risorse previste per la Sardegna (Ferrovie, Sardegna: la linea Olbia-Macomer non chiude e arrivano investimenti).
Niente di buono invece in Piemonte per la tratta tra Alba e Asti (Ferrovie: “Non ci sono i soldi per riaprire la ferrovia tra Alba e Asti”).

Menzione a parte merita la Sicilia, dove se da un lato ci sono finalmente buone notizie per il raddoppio della tratta Giampilieri-Fiumefreddo (Ferrovie, Sicilia: via libera al raddoppio della Giampilieri-Fiumefreddo), dall'altro prosegue il tormentone Ponte sullo Stretto tra favorevoli (Ferrovie: no al “Nord sempre più veloce” e alla “Sicilia in retromarcia”) e contrari (Ferrovie, Margiotta (MIT): "Tunnel sullo Stretto di Messina richiede gallerie troppo lunghe").

Per quanto riguarda il trasporto merci, da ricordare l’arrivo di un'altra TRAXX di Bombardier per Captrain (Ferrovie: ancora una TRAXX di Bombardier per Captrain [VIDEO]) e il nuovo acquisto di DB Cargo (Ferrovie: DB Cargo acquista nuove Vectron Dual Mode).

Le notizie dall'estero riguardano la Svizzera dove le Ferrovie Federali sono state messe a dura prova dal Coronavirus (Ferrovie, Svizzera: il Coronavirus ha inferto un duro colpo alle FFS), e hanno inaugurato il nuovo Centro di Intervento a Melide (Ferrovie, Svizzera: treno antincendio e Centro di Intervento inaugurati a Melide).
Intanto sempre in Svizzera sono stati presentati ufficialmente i nuovi convogli di BLS (Ferrovie, Svizzera: BLS presenta il nuovo FLIRT e svela il suo nome).

Appuntamento tra sette giorni!

Foto 2 Akiem483 - Foto 3 di Andrea Corsini

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia