Una mattinata molto complicata sulla AV Firenze - Bologna.

L'evento si è aperto secondo l'Infomobilità di Trenitalia alle 7.58 con traffico rallentato, in direzione Bologna, per un controllo tecnico a un treno in prossimità di Firenze Castello.

Il convoglio in questione era il Frecciarossa 9606 Napoli - Milano effettuato con l'ETR 500 n.47 che poco dopo Firenze Castello si è bloccato in linea chiedendo locomotiva di soccorso.

Dopo diversi minuti è stata inviata a prenderlo la G2000 24 che è stata incaricata di trainare il convoglio indietro fino a Firenze Santa Maria Novella.

Il treno, come riportato sempre da Infomobilità, ha quindi terminato la corsa proprio a Firenze Santa Maria Novella. I passeggeri sono stati invitati a proseguire con il Frecciarossa 9524/9526 e per loro è stato previsto il rimborso integrale del titolo di viaggio.

Ovviamente non sono mancate ripercussioni pesanti sugli altri treni in circolazione. 

Questi i treni che hanno viaggiato con un maggior tempo di percorrenza fino a 50 minuti:

• FR 9524/9526 Salerno (7:44) - Milano Centrale (13:50)
• FR 8463 Bergamo (8:00) - Roma Termini (13:05)
• FR 9310/9352 Napoli Centrale (8:55) - Torino Porta Nuova (15:20)
• FR 9624 Roma Termini (10:20) - Milano Centrale (13:35)
• FR 9413 Venezia Santa Lucia (10:26) - Napoli Centrale (15:48)
• FA 9411 Venezia Santa Lucia (9:26) - Roma Termini (13:25)
• FA 8508 Roma Termini (9:50) - Bergamo (15:00)

Questo invece il treno instradato sul percorso alternativo tra Firenze e Bologna con un maggior tempo di percorrenza fino a 120 minuti e che ha fermato a Bologna Superficie anziché a Bologna Centrale AV:

• FR 9508 Roma Termini (6:10) - Milano Centrale (9:50)

Questi, per finire, i treni instradati sul percorso alternativo tra Firenze e Bologna con un maggior tempo di percorrenza fino a 25 minuti e che parimenti hanno fermato a Bologna Superficie anziché a Bologna Centrale AV:

• FR 9608 Salerno (5:15) – Milano Centrale (10:00)
• FR 9302/9398 Napoli Centrale (5:23) - Torino Porta Nuova (12:00)
• FR 9512 Napoli Centrale (5:45) - Torino Porta Nuova (12:00)
• FR 9516/9518 Salerno (5:50) - Milano Centrale (11:50)
• FR 9406 Napoli Centrale (6:09) - Venezia Santa Lucia (11:34)
• FR 9490/9412 Salerno (6:10) – Venezia Santa Lucia (12:34)
• FR 9520 Salerno (6:51) – Milano Centrale (12:50)
• FR 9616 Napoli Centrale (6:55) – Milano Centrale (11:35)
• FR 9618 Napoli Centrale (7:30) – Torino Porta Nuova (13:10)
• FR 9414 Napoli Centrale (8:09) – Venezia Santa Lucia (13:34)
• FR 9311 Torino Porta Nuova (8:50) - Napoli Centrale (15:03)
• FR 9620 Roma Termini (9:20) – Milano Centrale (12:30)
• FR 9527/9529 Milano Centrale (10:20) - Salerno (16:06)
• FA 9404 Roma Termini (6:35) – Venezia Santa Lucia (10:34)
• FA 8502 Roma Termini (6:50) – Bolzano (11:50)
• FA 8506 Roma Termini (8:50) – Bolzano (13:48)

Foto di Giovanni Gardenghi

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia