Torna l’autunno e porta con sé la magia del Treno del Foliage, l’esperienza a bordo della ferrovia che Lonely Planet ha inserito tra le dieci più belle del mondo.

Nonostante le tante limitazioni dovute alle normative sull'emergenza sanitaria, la Ferrovia Vigezzina-Centovalli conferma anche per quest’autunno l’itinerario del Treno del Foliage, che collega Domodossola e Locarno.
Il percorso della Ferrovia Vigezzina-Centovalli, storica linea che collega Italia e Svizzera dal 1923, ripartirà quest’anno dal 17 ottobre al 15 novembre.

I biglietti sono in vendita sul sito www.vigezzinacentovalli.com/foliage. Il biglietto è valido uno o due giorni e prevede un viaggio a/r sull'intera linea, con la possibilità di effettuare una sosta intermedia nel viaggio di andata o nel viaggio di ritorno, per poter visitare una delle affascinanti località che costellano il percorso ferroviario.

La sicurezza a bordo dei treni è garantita grazie a misure di sanificazione costante e al distanziamento fisico, oltre all'obbligo di indossare la mascherina per tutto il viaggio.
Considerate le previsioni di forte afflusso e le importanti limitazioni dovute al Covid-19 è obbligatoria la prenotazione dei posti a sedere.

Novità del 2020, il biglietto include un buono di 5 franchi svizzeri per ritirare un omaggio presso il mercatino di prodotti locali che si svolgerà tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.00 presso la stazione ferroviaria di Locarno.

Informazioni su www.vigezzinacentovalli.com.

Sede di Domodossola – Telefono: +39 0324 242055 - Biglietteria di Locarno – Telefono: +41 (0)91 7518731.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia