Dopo Frosinone e Cassino sarebbe la volta di Orte.

Il presidente della Regione Lazio Zingaretti nell’intervista rilasciata al programma televisivo del Tg2 Post ha espressamente dichiarato che dopo le due stazioni in Ciociaria si profila una sosta dell’Alta Velocità anche a Orte.

Del resto lo stesso consigliere regionale PD Enrico Panunzi, eletto nella Tuscia, aveva più volte ribadito che l’Alta Velocità ottenuta da Cassino e Frosinone non avrebbe precluso una situazione analoga anche per Orte, per cui lui stesso stava lavorando come sottolineato in un comunicato del Partito Democratico di Orte.

Il  sindaco della città al confine con l'Umbria, Angelo Giuliani, ha più volte in questi mesi sollecitato le istituzioni sull’ipotesi di fattibilità da parte di Rete Ferroviaria Italiana e Trenitalia a programmare un primo collegamento Orte-Milano nelle prime ore del mattino, mediante un prolungamento di un treno AV da Firenze ad Orte nella serata precedente.

“Nella mia regione c’è già la fermata dell’Alta Velocità a Cassino e a Frosinone - ha detto Zigaretti -. Ora la faremo, mi auguro, anche a Orte. Il che significa che quando si combatte i risultati si ottengono”.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia