Dal prossimo lunedì 23 novembre riapre la linea ferroviaria Napoli-Benevento via Cancello gestita da EAV.

La linea era stata chiusa diversi mesi fa in  seguito a due deragliamenti verificatisi tra febbraio e marzo scorsi.

Ad annunciarlo è il presidente di EAV, Umberto De Gregorio, che spiega come le risultanze di due commissioni di inchiesta ”una per il trasporto e l’altra per l’infrastruttura, composte da dirigenti-funzionari aziendali e da qualificati professionisti esterni”, hanno evidenziato nei lavori ultimati ad ottobre ”che i citati eventi non sono addebitabili a specifici fattori (sia tecnici che umani), cosa già accertata dagli enti intervenuti in occasione degli incidenti, ma da una congiuntura negativa di cause ognuna delle quali, singolarmente, non avrebbe determinato alcunché”.

Le commissioni, spiega ancora De Gregorio, ”hanno effettuato tutti gli approfondimenti tecnici necessari a verificare l’interazione tra infrastruttura ed il treno, con il supporto di ditte specializzate in diagnostica strumentale, effettuando numerose prove e visite ispettive”.

”Le risultanze delle commissioni sono state inviate all’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie; nel contempo EAV ha avviato un’attività di manutenzione straordinaria della linea, con corse di prova propedeutiche alla riapertura all’esercizio ferroviario della linea Cancello-Benevento”.

Attività che hanno dato positivi riscontri e mostrato l’assenza di anomalie, fattori che hanno permesso di annunciare la riapertura della tratta a partire da lunedì prossimo.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia