Ieri, sul nodo di Genova, due diversi problemi hanno provocato un blocco alla circolazione ferroviaria tra Teglia e San Quirico.

Il primo problema ha riguardato il guasto al locomotore di un Intercity Ventimiglia Milano, che si è fermato tra San Quirico e Mignanego accumulando quasi 4 ore di ritardo.

Il secondo ha riguardato la rottura di uno scambio nella zona di Teglia che ha impedito l’arrivo dei convogli nel capoluogo ligure.

I treni, fino alle 17, sono stati, quindi, sono costretti a fermare a Bolzaneto senza raggiungere Genova e, dalla stazione della Val Polcevera, è stato messo a punto un servizio sostitutivo che, attraverso bus e metropolitana, ha permesso di raggiungere la stazione di Genova Piazza Principe e, da lì, proseguire il viaggio.

La situazione si è quindi risolta sia per l’Intercity guasto, che è potuto ripartire, che per gli altri convogli che hanno potuto riprendere la tratta attorno al nodo di Genova.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia