Settimana ricca di eventi quella che si è appena conclusa. Ecco il nostro consueto riepilogo.

Arrivano sempre più dettagli e comincia quindi a delinearsi con orari e tratte, il servizio dell’ETR 500 di Mercitalia Fast che verrà presentato ufficialmente il prossimo lunedì (Ferrovie: novità per l'ETR 500 di Mercitalia Fast) e ha nome ETR 500 M 01 (Ferrovie: l'ETR 500 Mercitalia Fast si chiama ETR 500 M 01).

Si è verificato in settimana lo svio di un carro di un treno merci Captrain fra Chiavari e Santa Margherita Ligure, sulla linea La SpeziaGenova (Ferrovie: svia un carro merci a Chiavari, circolazione rallentata), episodio che ha da un lato riaperto il dibattito sulla pericolosità delle cisterne (Ferrovie, svio di Rapallo: parte la "caccia alle streghe" della politica contro i treni di cisterne) e dall’altro messo in evidenza l’incompetenza della stampa nazionale non addetta al settore (Ferrovie: svio di Rapallo, valanga di inesattezze sui giornali nazionali).

Proprio in merito alla sicurezza e agli incidenti sui binari del nostro paese, arrivano i dati di ANSF (ANSF, sicurezza ferroviaria: incidenti in crescita ma diminuiscono le vittime), sulla quale però pende la scure del Governo che ha deciso di creare una nuova agenzia e spostare la sede di Firenze a Roma presso il Ministero. Sulla decisione del Governo, dopo le proteste sindacali, prende posizione anche la Regione Toscana (Ferrovie, la regione Toscana in difesa di Ansf: a rischio 116 posti di lavoro).

Per quanto riguarda le locomotive E.402A inviate alle OMC di Foligno per essere trasformate in E.401 monocabina, la scorsa settimana vi avevamo parlato della E.402A.020 e della E.402A.034 ma, è necessario fare una rettifica (Ferrovie: altre due E.402A inviate a Foligno per la riqualificazione).

Ottime notizie arrivano grazie ai finanziamenti messi a disposizione dal MIT per RFI (Ferrovie: ok dalle commissioni Camere al contratto RFI, previsti 13,2 mld per investimenti), che dovrebbero servire per l’elettrificazione di alcune linee come la Aosta-Torino (Ferrovie: l'elettrificazione della Aosta-Torino nel nuovo contratto nazionale) e la Santhià-Biella (Ferrovie, Santhià - Biella: c'è l'accordo per l'elettrificazione. Ministero: "I soldi ci sono"), e per il raddoppio del tratto di Adriatica ancora a binario unico (Ferrovie, Adriatica: finalmente arriva il raddoppio tra Termoli e Lesina).

Buone notizie anche per quanto riguarda i lavori sul Ponte di Paderno, chiuso per motivi di sicurezza (Ferrovie: Ponte di Paderno, la Soprintendenza dà l'ok, a novembre il via ai lavori), mentre arriva l’ennesima battuta d’arresto, in attesa della decisione finale del Governo, per la TAV Torino-Lione (Ferrovie: il Comune di Torino sposa la linea No Tav, industriali furiosi).

Le notizie dall’estero arrivano questa settimana soprattutto dalla Germania, dove a causa delle conseguenze dell’incendio che la settimana scorsa ha coinvolto un ICE, se da un lato persistono ancora problemi sulla linea che verrà completamente ripristinata dal 18 novembre (Ferrovie, Germania: i servizi sulla Colonia - Francoforte tornano regolari il 18 novembre), dall’altro le ferrovie si preparano ad un controllo accurato di tutti gli ICE in servizio (Ferrovia: tutti gli ICE delle DB al controllo speciale dopo l'incendio in Renania).

Intanto mentre DB si prepara al cambio d’orario introducendo nuovi collegamenti sulla linea Berlino-Monaco (Ferrovie: le novità del nuovo orario in Germania), Stadler presenta il suo nuovo convoglio a batteria destinato ai tratti di linea non elettrificati o parzialmente elettrificati (Ferrovie: Stadler presenta il nuovo Flirt Akku a batteria).
Se la Danimarca è pronta ad ampliare il suo parco rotabili (Ferrovie: 100 nuovi treni per la Danimarca, quattro ditte in gara), diversa appare la situazione della rete ferroviaria dei Paese bassi (Ferrovie: la rete dei Paesi Bassi è satura, non c'è posto per altri treni), mentre Eurostar si prepara a potenziare i collegamenti tra Londra e Amsterdam (Ferrovie: Eurostar aumenterà i collegamenti Londra-Amsterdam il prossimo anno).
Buone notizie anche per il Senegal, con l’arrivo dei Coradia Polyvalent di Alstom (Ferrovie: Alstom inizia a spedire i Coradia Polyvalent in Senegal).

Chiudiamo il nostro consueto settimanale con una notizia sul modellismo ferroviario che riguarda l’arrivo di nuove carrozze di ACME (Fermodellismo: ecco le carrozze Intercity Giorno di ACME).

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia