Da martedì 30 ottobre, d’intesa con l’Assessorato regionale ai Trasporti e Infrastrutture e con la Prefettura di Reggio Calabria, non saranno più effettuate le fermate straordinarie a Riace e Caulonia, sulla linea Reggio Calabria-Catanzaro Lido-Lamezia Terme, istituite lo scorso settembre per le limitazioni imposte al traffico veicolare sul Ponte stradale Allaro.

Con la riapertura del viadotto al transito dei bus, cessa la situazione di emergenza che limitava mobilità dei cittadini (soprattutto studenti e pendolari) della Locride, che aveva reso necessario il provvedimento.

I treni interessati sono:

- il Regionale 22474, in partenza da Reggio Calabria alle 5:40 e diretto a Catanzaro Lido;
- il Regionale 22492, in partenza da Locri alle 16:55 e diretto a Catanzaro Lido;
- il Regionale 3665, in partenza da Catanzaro Lido alle 7:44 per Reggio Calabria;
- il Regionale 22609, in partenza da Lamezia Terme alle 14:05 e diretto a Locri.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia