L'impegno è di quelli che pesano, così come le parole proferite.

"L'Italia avrà molto presto un sistema integrato di offerta che coinvolgerà stazioni, aeroporti e porti, creando le giuste condizioni di accessibilità allo sviluppo turistico del Paese". La promessa è di Gianfranco Battisti, presidente Federturismo Confindustria e AD di Ferrovie dello Stato Italiane che in occasione dell'assemblea pubblica straordinaria di Federturismo Confindustria, tenutasi oggi, ha svelato un progetto di accessibilità che verrà presentato a giugno 2019.

Ma non è tutto qui poiché al centro dei piani di sviluppo c'è anche l'aeroporto di Malpensa. "Per l'orario estivo 2019 - racconta Battisti - contiamo di integrare Malpensa con l'asse dell'Alta Velocità e collegarlo con tutto l'asse trasversale e dorsale del Paese, per portare i suoi collegamenti fino a Salerno".

Il progetto, nel suo complesso, risponde a due obiettivi principali: "Rendere le stazioni, gli aeroporti ma anche i porti - sottolinea Battisti - le porte di accesso al turismo italiano in maniera integrata e permettere la redistribuzione dei flussi turistici".

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia