FlixTrain è una realtà ormai consolidata in Germania e l'operatore potrebbe presto aprire delle filiali anche all'estero, Italia inclusa.

Ma come stanno vivendo questa esperienza in Germania? Se lo è chiesto Reise Reporter con un lungo articolo che confronta l'offerta della compagnia "low cost" a quella di bandiera, le DB.

A quanto pare FlixTrain ha fatto breccia nelle menti e nei cuori dei tedeschi: "La risposta dei passeggeri a FlixTrain nel primo anno supera tutte le nostre aspettative e dimostra che vogliono una maggiore concorrenza", ha dichiarato l'amministratore delegato Fabian Stenger.

Il sito ha poi iniziato ad esaminare i collegamenti tra Colonia e Amburgo come esempio, per iniziare a parlare di quello che è più caro a chi viaggia, i prezzi. Per un viaggio con Deutsche Bahn il giorno successivo all'analisi (un venerdì) nell'IC si paga un importo che parte da 89,90 euro (prezzo economy in 2a classe). Normalmente un biglietto costa 93 euro e il viaggio dura quattro ore e quattro minuti.

Diverso il discorso per FlixTrain dove si paga per un biglietto meno della metà, vale a dire da 29,99 euro.

Analizzando un giorno qualsiasi durante la settimana, con diversi giorni di anticipo, la differenza è di dimensioni simili: da 69,90 euro del biglietto di Deutsche Bahn si scende a 19,99 euro per FlixTrain. Con tempi di viaggio comparabili, ci sono differenze di prezzo significative.

Va detto, però che i viaggiatori della Deutsche Bahn possono viaggiare ogni ora da Colonia ad Amburgo, dalle 2 del mattino fino alle 19 di sera mentre con FlixTrain ci sono su questa rotta solo due treni al giorno e il mercoledì addirittura nessuno. A partire dall'estate, un treno aggiuntivo sarà immesso in servizio ma si tratterà sempre di "sole" tre partenze al giorno.

Un punto dove non ti aspetti lo guadagna FlixTrains. Sui suoi convogli è possibile utilizzare Internet gratuitamente, se la rete WLAN funziona. Sui treni di DB questo è attualmente possibile solo sugli ICE. Entro la fine del 2021, tuttavia, tutti i mezzi dovrebbero essere dotati di WLAN gratuita per i passeggeri.

In termini di puntualità, poi, le DB non hanno una buona immagine: i treni accumulano una media di sette milioni di minuti alla fine di ogni anno. E FlixTrain? 

Risolvono con una battuta al vetriolo rilasciata a bordo del treno: "Attualmente abbiamo un ritardo di circa 15 minuti dovuti al fatto che il nostro macchinista ha usato le DB".

Coloro che amano combinare i viaggi in treno con un pasto abbondante saranno però delusi da FlixTrain. A bordo c'è solo un piccolo chiosco dove è possibile prendere caffè, bevande fredde, cioccolata e panini. 

La Deutsche Bahn offre molta più scelta: piatti stagionali, panini e uova strapazzate per colazione, insalate, zuppe, noodles, stufati, snack e bevande e non mancano anche opzioni vegane e vegetariane.

In termini di soddisfazione del cliente, sembra che entrambe non se la passino benissimo e la clientela tedesca chieda di più, almeno secondo le recensioni rilasciate sulla piattaforma "Trustpilot". 

FlixTrain è valutato da circa 50 utenti, in media con due stelle su cinque. Soprattutto, vengono criticati il servizio assistenza ai clienti, i sistemi di riscaldamento guasti e l'illuminazione difettosa.

Se Atene piange, Sparta non ride poiché le DB raccolgono una stella da circa il 90% di quasi 1.000 recensori. Le critiche più feroci vertono sulla cancellazioni dei treni e sul rapporto prezzo-qualità.

In conclusione coloro che sono flessibili in termini di tempo, prestano attenzione al budget e vogliono trascorrere il loro tempo on-board online troveranno in FlixTrain un partner ideale, per gli altri meglio puntare su DB. 

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia