Nonostante il buon lavoro di riqualificazione svolto finora, non si fermano gli atti vandalici sulla Circumflegrea.

L'ultimo è proprio della giornata di oggi e viene mostrato dal presidente di EAV Umberto de Gregorio.

Ad essere devastata è stata questa volta la stazione di Licola nella quale sono stati distrutti gli interni della biglietteria e alcuni macchinari.

A denunciare l’accaduto, come detto, è stato il presidente de Gregorio che sul proprio profilo Facebook ha condiviso il seguente messaggio:

 «Venerdì di passione. Devastata la stazione di Licola. Distrutti vetri, porte, macchinari ed arredi. Per ottenere cosa? Nulla. Probabilmente un po’ di biglietti che sono però stati già bloccati e non potranno essere riutilizzati. Vandalismo allo stato puro. Bestialità. Come reagiamo? Inserendo la stazione di Licola nell’elenco delle prossime stazioni da riqualificare».

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia