Grave disservizi sul sito internet di Trenitalia e anche nelle Stazioni ferroviarie, nella giornata di ieri, hanno reso impossibile acquistare il biglietto del "Treno del Mare".

Il convoglio storico trainato da locomotiva a vapore e Diesel in programma lunedì di Pasquetta, sulla linea Cuneo-Ventimiglia, ha rischiato di viaggiare con meno persone a bordo.

Decine di persone hanno infatti provato, invano, ad acquistare i biglietti sul sito e tramite l'App della compagnia di bandiera, dove il treno risultava caricato, ma dove è stato a lungo impossibile completare l’operazione. 

"Codice di errore: 418 Siamo spiacenti, non e' possibile finalizzare la prenotazione. Riprovi piu' tardi", questo l'errore restituito come ci è stato fatto notare da diversi lettori.

«Si tratta di un problema al server che stiamo cercando di risolvere anche con il supporto di una società esterna - hanno spiegato a metà mattinata da Trenitalia -. Ci scusiamo con gli utenti per il disguido e ricordiamo che i biglietti saranno comunque acquistabili il giorno stesso dell’evento».

Il problema è poi stato effettivamente risolto ma solo, a quanto ci risulta, dopo l'ora di cena.

L’assessore regionale ai Trasporti, Francesco Balocco: «Imbarazzante questo disservizio da parte di Trenitalia che rischia di compromettere quella che si annunciava una festa popolare. Mi auguro che si riesca a rimediare in qualche modo, ma si era comunque arrivati troppo a ridosso dell’evento con la vendita dei biglietti».

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia