Lo scorso 9 maggio 2019 è avvenuto un confronto in merito all'avvio delle attività da parte della Newco/Società provvisoria Emilia Romagna SFP Scarl.

Presenti i rappresentanti delle due imprese affidatarie/delegazione aziendale del nuovo soggetto aggiudicatario (Trenitalia DPR Emilia-Romagna e Tper Trasporto Passeggeri ER), e le segreterie regionali di Filt Cgil – Fit Cisl – Uiltrasporti, Faisa Cisal, UGL Trasporti, Orsa Trasporti e Fast Ferrovie.

Presente l'Assessore Regionale e del Direttore Generale di FER in qualità di stazione Appaltante.

Le Parti hanno condiviso e sottoscritto un verbale con i seguenti punti:

- l'avvio del Contratto di Servizio di trasporto ferroviario di persone per l’Emilia Romagna, iniziando così le attività operative di produzione e commercializzazione dal 01/06/2019 da parte di Newco/Società provvisoria Emilia Romagna SFP Scarl;
- in relazione al programmato trasferimento dei rami d'azienda da Trenitalia S.p.A e da TPER S.p.A. ; SFP Scarl avvia i rapporti di lavoro al 01/01/2020, senza posticipi e senza deroghe;
- sempre dal 01/01/2020 tutti i lavoratori interessati avranno applicato il CCNL della Mobilità/Area contrattuale Attività Ferroviarie ed il relativo C.A. di Gruppo FSI (16/12/2016);
- la Clausola Sociale di salvaguardia occupazionale e professionale del 13/01/2014 è di fatto Clausola di Salvaguardia parte integrante della procedura di affidamento;
- Il percorso di armonizzazione e confluenza verrà concluso entro e non oltre 30/11/2019, con tavolo di monitoraggio in sede regionale nel mese di ottobre 2019.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia