PKP Intercity ha ordinato altre 26 carrozze alla H. Cegielski di Poznan, facendo seguito a un ordine di 55 vetture effettuato nel febbraio 2018 e portando il valore totale del contratto a 697,3 milioni di zloty (163 milioni di Euro).

Le nuove carrozze da 200 km/h dispongono di sedili più confortevoli, climatizzazione, sistemi di informazione per i passeggeri e servizi igienici a circuito chiuso. I treni sono inoltre dotati di amplificatori di segnali di telefonia mobile e Wi-Fi, e ogni posto ha una presa elettrica e illuminazione individuale.

L'ordine include due vetture a scompartimenti di prima classe, nove a scompartimenti di seconda classe e nove a salone di seconda classe. L'ordine include anche tre a salone di seconda classe equipaggiate con otto ganci per bici e tre a scompartimenti di seconda classe progettate per passeggeri con mobilità ridotta.

Le nuove vetture saranno utilizzate per i servizi Express InterCity (EIC) sui percorsi:

Varsavia - Cracovia
Zakopane - Gdynia
Kołobrzeg / Gdynia - Bielsko-Biała
Kołobrzeg / Gdynia - Varsavia
Varsavia - Zielona Góra
Varsavia - Szczecin
Varsavia - Berlino
Gdynia - Berlino
Cracovia - Berlino
Gdynia / Varsavia - Vienna

La consegna di tutte le 81 nuove unità avverrà entro febbraio 2022, con il primo esemplare il prossimo anno.

PKP Intercity sta attualmente portando avanti il più grande programma di investimenti nella storia dell'azienda.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia