Duro a morire. No, non stiamo parlando di un film di Bruce Willis, ma di un Caimano che di finire la carriera non ne vuole proprio sapere.

Che fossero delle gran macchine era noto, che avessero la pelle dura anche, ma forse che durassero così tanto era difficilmente ipotizzabile.

E del resto anche noi questa unità l'avevamo data erroneamente per spacciata quando invece è risorta come l'araba fenice.

La macchina in questione è la E.656.462. Lo scorso 21 dicembre, mentre era alla testa dell'Intercity 722, questo Caimano nei pressi della stazione di Giarre-Riposto, ha manifestato un principio d'incendio che ha richiesto l'intervento dei Vigili del Fuoco.

L'incendio è stato domato e la macchina ovviamente fermata, salvo poi riprendere servizio 6 mesi dopo. Nella giornata di oggi, infatti, è stata vista alla testa dell'Intercity Notte 1529 Roma Termini - Siracusa.

Per la cronaca, la E.656.462 è una Sofer-Ansaldo datata 1984 ed ha quindi alle spalle 35 anni di servizio regolare. Con pochissima voglia di concluderlo.

Foto e video Ferrovie Online

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia