La compagnia di logistica statale estone Operail ha registrato un utile netto di € 2,6 milioni per i primi tre mesi del 2019, il doppio rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Il presidente Raul Toomsalu ha dichiarato che la principale fonte di profitto è stata la flotta di leasing di 2100 carri, con un aumento del 65% delle entrate dovuto a “una forte domanda e un’offerta limitata, che ha aumentato i prezzi di affitto”.

Il traffico merci è diminuito del 2% a 36 milioni di tonnellate. “I nostri calcoli mostrano che se portiamo più di un milione di tonnellate al mese, otteniamo un profitto ragionevole”, ha dichiarato Toomsalu.

Tuttavia, il presidente di Operail si è detto “preoccupato per la confusione con le tasse dell’infrastruttura e gli alti tassi rispetto ai nostri paesi vicini, il che rende difficile rendere gli investimenti necessari in futuro”

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia