La società di logistica ferroviaria tedesca TX Logistik AG, di proprietà delle Ferrovie dello Stato Italiane, ha ottenuto l'autorizzazione per far circolare i propri treni merci, grazie al conseguimento della licenza di tipo B dall'8 giugno 2019.

L'azienda rende noto che ora procederà con una "crescita cauta e redditizia". Il CEO dell'azienda Mirko Pahl ha osservato: "Ora disponiamo di licenze in Germania, Svizzera, Austria, Italia, Paesi Bassi, Danimarca e Svezia, le cui specifiche e processi controlliamo in modo uniforme come parte di un sistema europeo di gestione della sicurezza".

"In transito per la Svezia possiamo ora offrire servizi di trazione su percorsi terrestri come alternativa alle rotte marittime. Inoltre, questa licenza è il tassello che completa il mosaico delle connessioni da e per la Scandinavia, con i porti del Benelux, Germania e Italia", ha aggiunto.

TX Logistik è stata fondata nel 1999 come società di trasporto ferroviario privata e gestisce una rete europea in 11 paesi con filiali in Svizzera, Austria, Danimarca e Svezia e uffici locali in Italia e nei Paesi Bassi.

L'azienda, che aveva un fatturato di 250 milioni di euro l'anno scorso, fornisce servizi ferroviari per il traffico continentale e marittimo e soluzioni personalizzate per il trasporto convenzionale.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia