PKP Intercity ha concordato un contratto del valore di 90,3 milioni di Zloty con la H Cegielski di Poznan, per ricostruire 13 locomotive Diesel SM42.

La compagnia afferma che le locomotive verranno ricostruite con motori Diesel moderni conformi agli standard sulle emissioni EU Stage 3B, riducendo al contempo il rumore e i costi di manutenzione. Il controllo a microprocessore del motore e dei sistemi di trazione migliorerà le prestazioni e ridurrà il consumo di carburante.

Le macchine che finora vengono utilizzate principalmente per lo smistamento di vetture vuote nelle principali stazioni, saranno dotate di una condotta elettrica che consentirà loro di essere utilizzate in testa treni passeggeri stagionali su tratti non elettrificati della rete polacca, che servono località sulla costa del Mar Baltico e nel montagne carpatiche nel sud della Polonia. Questi servizi sono attualmente gestiti utilizzando principalmente SM42 non ricostruite rimaste nella flotta di PKP IC.

Nel 2014/15 Newag ha ricostruito 20 locomotive SM42 per PKP IC suddivise in due lotti: 10 equipaggiate con condotta elettrica per treni passeggeri (Classe SU42.10) e 10 progettate come locomotive da manovra (Classe SM42.30). Un gran numero di SM42 è stato ricostruito da vari produttori per essere utilizzato dagli operatori del trasporto merci negli ultimi anni.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia