Tempo di consegne per diverse compagnie ferroviarie.

Senza pretesa di esaustività, sono stati assegnati nuovi treni a tre amministrazioni, con alcuni già giunti a destinazione e altri in procinto di farlo.

A poco più di un mese dall'ultimo uscito, è stato avvistato nei giorni scorsi l'ETR 675 n.15 di Italo realizzato da Alstom.

Con questa fornitura, i convogli attualmente in circolazione salgono così a 15 su un totale di 22 ordinati, con i restanti 7 che a questo punto saranno consegnati nei prossimi mesi. Essi si aggiungono ai 25 AGV 575 già in servizio da anni che portano la dotazione complessiva a 40 elettrotreni su 47 previsti.

Novità anche in casa Ferrovie del Sud Est. Mentre proseguono le corse di prova notturne per gli ETR 322, la polacca Newag consegna due nuovi treni, che dovrebbero essere l'ETR 322 n.004 e l'ETR 322 n.005, ovviamente nella sgargiante livrea rossa e nera.

Ricordiamo che sono in totale 11 gli elettrotreni che dovrebbero entrare in servizio sulle linee pugliesi, cambiando di fatto parte della mobilità della regione.

Ultima da citare, ma solo per il maggior numero di convogli che arriveranno è la consegna dell'ETR 521 Rock da parte di Hitachi Rail. Anche questa volta destinataria è la Regione Emilia Romagna.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia