Accesso ai tre siti museali - MANN, Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa e MUSA - con un solo biglietto integrato a prezzi particolarmente convenienti. 

È possibile grazie all’accordo tra Fondazione FS Italiane, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli (il MANN ha promosso la convenzione nell’ambito del progetto Obvia - Out of Boundaries Viral Art Dissemination) ed il Centro Museale “Musei delle Scienze Agrarie” (Università degli studi di Napoli Federico II) che ha l’obiettivo di valorizzare il patrimonio storico, artistico e paesaggistico del territorio e incentivare gli spostamenti con la “Linea del Mare” (ovvero i treni della Linea 2 metropolitana di Napoli diretti verso le principali località della costa campana).

La convenzione è stata siglata da Luigi Cantamessa (Direttore Generale Fondazione FS Italiane), Paolo Giulierini (Direttore del MANN) e Stefano Mazzoleni (Direttore del Museo delle Scienze Agrarie di Portici-MUSA). L’ingresso per maggiorenni avrà un costo di soli 15 euro, 13,50 euro per ciascun componente di gruppi formati da almeno 15 persone, 6 euro per comitive scolastiche di almeno 15 studenti o per giovani “under 18” accompagnati da un adulto.

Il ticket integrato, acquistabile in alternativa a quello ordinario, ha la validità di due giorni dal momento del primo utilizzo e dà diritto all’ingresso e alla visita libera dei tre musei. L’iniziativa sarà valida sino al 31 dicembre 2019.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia