Italo, prima compagnia ferroviaria privata europea che opera sull’Alta Velocità e dispone di una flotta tra le più tecnologiche al mondo, è alla ricerca di diversi profili.

Ecco quali sono le figure ricercate da Italo:

Macchinisti: i candidati dovranno essere in grado di condurre treni sofisticati e altamente tecnologici.
Requisiti: Diploma di scuola secondaria; Esperienza nel ruolo di macchinista (primo agente di condotta) superiore a 1 anno; Licenza Europea di condotta treni e Certificato complementare di categoria B in corso di validità; Disponibilità al trasferimento in una delle sedi lavorative; Disponibilità al lavoro su turni compresi notturni e festivi.

Referenti Impianti di Manutenzione: i candidati dovranno Gestire i rapporti con il soggetto responsabile della manutenzione e con il gestore dell’infrastruttura; Verificare la corretta applicazione dei processi manutentivi; Assicurare il corretto svolgimento delle ispezioni relative alla sicurezza e all’ambiente.

Requisiti: Diploma (laurea a indirizzo tecnico/scientifico sarà considerato requisito preferenziale); Ottima conoscenza pacchetto Office; Conoscenza dei sistemi qualità e dei processi manutentivi; Capacità comunicative, relazionali e organizzative; Disponibilità a trasferte sul territorio nazionale.

Addetti Gestione Frodi: i candidati dovranno Gestire le richieste di informazioni relative a frodi; Gestire i reclami provenienti da passeggeri in relazione alla cancellazione di biglietti o altro; Supportare l’analisi delle transazioni fraudolente; Gestire il database relativo alle frodi e il caricamento dei dati su sistemi antifrode.
Requisiti: Diploma o Laurea Economia-Statistica; Ottima conoscenza dell’inglese scritto e parlato; Ottima conoscenza del pacchetto Office; Capacità di analisi e di comunicazione; Flessibilità, Precisione e organizzazione.

Per verifica tutte le figure professionali ricercate e candidarvi potete cliccare qui.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia

Potrebbe interessarti anche...