Il Gruppo Ferrovie dello Stato ricerca ancora persone determinate e appassionate da formare e inserire nelle sue fila.

In questo momento sono aperte le candidature per diverse posizioni, vediamole nel dettaglio.

- Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ricerca Gruisti da inserire in Terminali Italia Srl presso la Direzione Operativa del Terminal di Marzaglia (MO). Candidatura entro il 20 dicembre 2019.

- Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane sta ricercando un Responsabile Commerciale da inserire in Mercitalia Shunting & Terminal S.r.l. sulla sede di Genova. Candidatura entro il 7 gennaio 2020.

- Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane sta ricercando uno Specialista Compliance in ambito assicurativo da inserire in Ferrovie dello Stato Italiane SpA. Candidatura entro il 6 gennaio 2020.

- Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane sta ricercando un Account Assicurativo da inserire in Ferrovie dello Stato Italiane SpA. Candidatura entro il 6 gennaio 2020.

- Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ricerca uno Specialista Contenzioso Legale da inserire in Ferrovie del Sud Est e SA S.r.l con sede Bari. Candidatura entro il 6 gennaio 2020.

- Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ricerca 1 Specialista Bilancio da inserire in Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A. sulla sede di Roma. Candidatura entro il 7 gennaio 2020.

- Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ricerca IT Contract Management Specialist da inserire in FSTechnology SpA per le sedi di Roma e Milano. Candidatura entro il 9 gennaio 2020.

- Trenitalia ricerca JUNIOR INTERNATIONAL ACCOUNT - American English mother tongue. Candidatura entro il 7 gennaio 2020.

- Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ricerca un Internal Auditor per QBuzz B.V. Sede di Amersfoort, Paesi Bassi.

Per tutte le candidature fare riferimento al sito internet raggiungibile cliccando qui.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia