La stazione AV Napoli Afragola, gioiello dell’architettura internazionale, accoglierà nei suoi spazi espositivi una suggestiva mostra fotografica dal titolo “Il Cielo oltre gli Dei'' che sarà inaugurata sabato 12 gennaio alle ore 11:00.

Si tratta di un’iniziativa che, grazie agli ampi spazi disponibili destinati ad aumentare in futuro, apre la monumentale struttura ad altre possibilità di utilizzo – sede di eventi, manifestazioni, convegni – oltre a quello naturale di punto di snodo fondamentale per il trasporto ferroviario del Mezzogiorno.

La rassegna fotografica, costituita da 22 scatti in bianco e nero e a colori realizzati da Riccardo De Massimi, è curata da Barbara Martusciello, gallerista nota per i suoi numerosi allestimenti di mostre d’arte contemporanea.

Il filo conduttore dell’esposizione è rappresentato dalla costante presenza nelle foto di figure statuarie e architetture imponenti che, quasi come silenziosa testimonianza del genio ispirato dalla grandezza divina, si stagliano verso il cielo costituendo una immaginaria via di collegamento fra gli umani e gli Dei che li osservano dall’alto.

Realizzate prevalentemente a Roma, le fotografie prendono spunto da opere del “ventennio” che, con forme e architetture innovative per l’epoca, raffigurano non solo una proiezione verso il cielo, ma anche verso il futuro. Non è casuale, dunque, la scelta della sede espositiva di Napoli Afragola in quanto la stazione, grandiosa struttura avveniristica, simbolo di modernità e sviluppo, è essa stessa apprezzata opera d’arte dell’indimenticata archistar Zaha Hadid.

La mostra, a ingresso libero, sarà aperta tutti i giorni dalle 8:00 alle 20:00 e visitabile fino a sabato 2 febbraio.

La locandina della mostra fotografica.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia