Google Maps è entrata da tempo nelle nostre vite suggerendoci la via più breve per tornare a casa o quella meno trafficata per andare in vacanza.

Ora, secondo quanto riporta il sito Android Police, l’app starebbe per estendere la gamma di informazioni anche all’affollamento dei treni, per offrire in tempo reale notizie ai pendolari sui posti disponibili nelle diverse carrozze.

Fantascienza? vedremo. Per ora quel che è certo è che per la prima volta alcuni viaggiatori hanno ricevuto nei giorni scorsi notifiche da parte di Google con domande su quanto fosse affollato il treno sul quale stavano viaggiando. È la prima volta che ciò accade su uno smartphone Android, mentre alcuni utenti iOS hanno dichiarato di ricevere già da alcuni mesi tali richieste.

Secondo quanto mostrano le schermate, Google chiede se il treno ha “molti posti disponibili” o “pochi posti disponibili“, se c’è solo posto in piedi o se il treno è affollato.

Le notizie delle prime notifiche ricevute su smartphone Android provengono dalla Svezia, mentre per iOS si parla delle aree di New York City, Washington, Tokyo e Parigi.

Se quindi relativamente al traffico Google può raccogliere i dati dai milioni di cellulari di tutto il mondo in tempo reale, un servizio sulla disponibilità di posti in treno o su altri mezzi di di trasporto non può essere sostenuto senza la collaborazione diretta degli utenti.

Ora resta da capire se ci sarà la disponibilità dei viaggiatori, l'onestà degli stessi e soprattutto se questa sperimentazione raggiungerà nel breve periodo l'Italia.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia