Da quanto si vede in città è improbabile che la linea 2 della tramvia entri in funzioni entro il 2018, come più volte annunciato dal sindaco Dario Nardella.

Secondo il sindaco i lavori sono terminati e le prove stanno andando avanti regolarmente senza particolari intoppi. In questi primi giorni dicembre andranno avanti le prove di esercizio con i tram sui binari, con frequenza di una corsa ogni 4 minuti.
Per Nardella i lavori sull'infrastruttura sono stati invece ultimati per tempo e i ritardi nell'inaugurazione sono da imputare alle aziende che gestiscono le corse dei tram.

Da quanto si vede però, all'atto pratico è difficile che la Regione autorizzi l'esercizio regolare entro il 31 dicembre 2018.

Anche perchè, dopo le corse di prova inizieranno le corse di pre-esercizio (ulteriore step nell'iter di lavori, l'ultimo prima delle corse ufficiali) che nel caso della linea 1 durò circa 10 giorni. 

Seppur, quindi, con un lieve ritardo sulle previsioni, per inizio 2019 la linea 2 dovrebbe essere realtà. 

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia