La EffiShunter 1000, è la prima locomotiva in assoluto prodotta da CZ LOKO equipaggiata con l'European Train Control System (ETCS). 

Fino ad ora, nessun produttore nella Repubblica Ceca è riuscito a installarlo. La prima unità lavorerà sotto le insegne di ČD Cargo, che ha ricevuto ieri il primo dei cinque veicoli ordinati a Břeclav. Il resto seguirà entro la fine dell'anno.

Queste sono le prime locomotive dotate di ETCS già in produzione, visto che, fino ad ora, sono stati prodotte solo con la predisposizione. Nel corso dei prossimi anni, l'ETCS diventerà un prerequisito per il funzionamento di tutti i treni sulle linee principali non solo nella Repubblica Ceca, ma in tutta l'Unione Europea.

"Senza un prodotto di alto profilo, nessuno sarebbe interessato a noi. È stata una decisione strategica costosa, perché lo sviluppo della locomotiva, compresa l'installazione dell'ETCS, non è economico. Tuttavia, porta i suoi frutti sotto forma dell'interesse di molti vettori ferroviari in Europa e non solo", afferma Josef Bárta, presidente del consiglio di amministrazione di CZ LOKO.

Tutto ciò è confermato dalla richiesta di EffiShunter 1000. CZ LOKO ha concluso nuovi contratti per queste locomotive con Ferrovie Nord Milano, la seconda compagnia più grande d'Italia, e la slovena LukaKoper, che ha scelto questa macchina per servire il più grande porto marittimo del paese. Ferrovie Nord prevede di implementarli per il servizio di linea in Lombardia e Piemonte e anche queste macchine saranno dotate di ETCS.

CZ LOKO ha anche consegnato due locomotive a RTC e altre due a TPER o, più precisamente, alla sua divisione merci Dinazzano Po. Questa compagnia ha peraltro mostrato interesse anche per una terza locomotiva. Mercitalia Shunting & Terminal, che gestisce già cinque locomotive EffiShunter 1000, ne ha ordinate altre cinque. Queste saranno consegnate nei colori di Mercitalia Rail, che li utilizzerà per il servizio in linea in tutta la penisola italiana. Solo nel Belpaese, entro la fine del 2020, saranno in funzione 17 o più locomotive EffiShunter 1000. Insieme ad altri ordini, ciò porterà alla società un fatturato annuo di oltre 2,5 miliardi di corone ceche almeno fino al 2023. 

All'inizio del millennio, CZ LOKO si occupava principalmente di riparazione aggiornamento di locomotive obsolete. Oggi, tuttavia, l'80% della produzione è costituito da nuove serie sviluppate dall'azienda stessa. Le esportazioni rappresentano oltre il 60% delle vendite e includono 18 paesi.

La EffiShunter 1000 a quattro assi è il fiore all'occhiello dell'attuale portafoglio di CZ LOKO. L'unità di trasmissione è costituita da un motore Diesel CAT C32 con una potenza di 895 kW. Il trasferimento di potenza è CA/CA elettrico, trasferito a quattro motori di trazione asincroni controllati individualmente. La macchina è dotata diagnostica e monitoraggio online di serie mentre l'ETCS è facoltativo. Soddisfacendo i severi standard STI, può essere utilizzata praticamente in tutta Europa.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia