Tanto tuonò che alla fine piovve, viene da dire.

Finalmente arriva infatti una data per l'entrata in servizio dei convogli bimodali in Valle d'Aosta.

Domenica 6 ottobre due dei nuovi treni entreranno in circolazione sulla linea Aosta – Torino con 9 corse giornaliere, mentre un terzo convoglio sarà consegnato nei prossimi giorni.

Successivamente, per gradi, entreranno in circolazione tutti i cinque mezzi realizzati da Stadler e fino a pochi giorni fa oggetto di continue prove in diverse parti d'Italia.

“C’è ovviamente soddisfazione per la consegna di questi primi due treni che avviene alla conclusione dell’iter burocratico e tecnico”, dice l’Assessore ai Trasporti Luigi Bertschy. “Il merito dell’arrivo di questi treni va a chi si è assunto, negli anni scorsi, la responsabilità politica di una decisione innovativa quanto difficile da mettere in atto vista la complessità delle norme che regolano il sistema dei trasporti ferroviario”.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia