Lo scorso 2 aprile, lunedì di Pasquetta, si sono svolte alcune interessanti prove nel cuneese tra Fossano e Borgo San Dalmazzo.

Si è trattato di due corse, una effettuata al mattino ed una il pomeriggio, con protagoniste le due E.191 FuoriMuro .002 e .003 disposte simmetricamente con un merci di casse mobili nel mezzo.

Il test sarebbe stato fatto per appurare quanto potesse trazionare in singola la E.191, nella corsa del mattino con 1.200 tonnellate di carico mentre al pomeriggio con ben 1.450.

La macchina in coda serviva solo in caso di problemi ed era pronta e abilitata ma non in spinta. Da Fossano a Borgo San Dalmazzo la linea è in pendenza, quindi i test si sono svolti solo in salita in quel tratto.

 

Titolare del convoglio di prova è stata la E.191.003 mentre la .002, oltre a fungere come detto da eventuale macchina di soccorso in coda, ha anche riportato a fine prova il treno a Fossano (in discesa) per prepararlo alla prova successiva.

Foto di Emilio Marchisio testo di Luca Cesana

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia