Un fantasma si aggira per l'Italia, un fantasma che ha le sembianze, giusto quelle, di una Tigre.

Nei mesi scorsi avevamo visto il fantasma di un Caimano aggirarsi sui binari della Penisola. Si trattava della E.655.271 (Ferrovie: una E.655 fantasma si aggira per l\'Italia) che poi, per fortuna, è tornata ad avere sembianze... umane (Ferrovie: livrea XMPR per la E.655.271, il fantasma torna alla vita).

Tuttavia, il suo posto è stato preso, virtualmente, da un'altra locomotiva, questa volta di un altro Gruppo, la E.633.233.
Questa macchina, che ci risulta assegnata al DL di Milano Smistamento, va in giro per l'Italia con una livrea talmente scolorita e giù di vernice che quasi si stenta a riconoscere i confini delle varie sezioni di colore.

Peraltro, se non andiamo errati, è la sola unità del Gruppo e dell'intero parco Mercitalia in servizio regolare a vestire ancora lo schema XMPR1, il primo adottato oltre 20 anni fa con frontale interamente verde.

Anche in questo caso non sappiamo quanti chilometri abbia "nelle ruote" questa Tigre né se per ragioni di età sia prevista una pellicolatura nella nuova livrea Mercitalia, anche se sarebbe bello vedere questa locomotiva nel nuovo schema grigio e rosso, in maniera analoga alle sorelle più giovani E.652.

Foto di Davide Martinelli e Luca Faggi

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia