Quasi un anno dopo rispetto a quanto ipotizzato ma alcuni mesi prima di quanto previsto, è arrivata la fine per le automotrici elettriche ceche del Gruppo 451.

Avevamo anticipato nello scorso novembre un loro prossimo ritiro dal servizio ([VIDEO] Ultimi chilometri per le 451 delle Ferrovie Ceche), invece queste splendide EMU soprannominate "Bocca di Rana" per via del profilo dei frontali sono arrivate fino al 2018 con accantonamento definitivo previsto per il prossimo dicembre.

L'ultima rimasta, tuttavia, ha iniziato a manifestare problemi sempre più importanti e le ferrovie ceche hanno quindi deciso di anticipare questa data ponendo fine al servizio regolare lo scorso 10 agosto.

Del resto non venivano più effettuate riparazioni cicliche dal 2010, quindi il destino per queste automotrici era in qualche modo già ampiamente segnato.

L'ultimo servizio ha avuto luogo sulla S41 tra Praga LibeňRoztoky dopo di che l'unità rimasta ha compiuto il suo ultimo invio a vuoto verso il Museo Nazionale della Tecnica di Praga.

Con essa è stata salvata anche un'altra composizione situata nel deposito di Šumperk.

Foto di Lorenzo Pallotta

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia