Un altro Gruppo di locomotive estere sta per lasciarci definitivamente.

Stiamo parlando delle locomotive dei Paesi Bassi del Gruppo 1700 costruite da GEC-Alsthom tra il 1991 ed il 1994 aventi il caratteristico profilo a "naso rotto" derivato dalle BB 7200 delle SNCF.

Queste locomotive sono ancora oggi in servizio con composizioni bloccate di vetture a due piani DD-AR o DDM-1 ma la mancanza di manutenzione dovuta anche all'assenza di pezzi di ricambio le sta portando a essere sempre più affette da guasti e quindi sempre meno affidabili.

Per questo motivo le ferrovie dei Paesi Bassi NS Nederlandse Spoorwegen hanno deciso che queste composizioni saranno rimpiazzate appena saranno disponibili le nuove automotrici elettriche Sprinter della CAF.

Curiosamente la loro sostituzione avverrà prima di quella delle automotrici Sprinter di generazione più vecchia.

Le locomotive del Gruppo 1700 sono attualmente usate anche per la trazione dell'Intercity Amsterdam - Berlino tra Amsterdam e Bad Bentheim ma saranno anche in questo caso sostituite entro dicembre 2019 dalle nuove Vectron prese a noleggio.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia