Lo avevamo anticipato qualche giorno fa e anche stavolta l'indiscrezione che ci era giunta era corretta.

Nella mattinata di oggi, quando l'alba doveva ancora nascere, arrivava invece il tramonto per l'ETR 450 n.11. Poco prima delle 5, infatti, l'elettrotreno trainato dalla E.402B.176 ha lasciato Bologna per il suo ultimo viaggio che dopo avergli fatto attraversare Marche, Abruzzo e Molise lo porterà in Puglia.

Ultima tappa del viaggio sarà la BB di Bari, dove presso la ex Bilfinger Berger sarà demolito.

Il percorso dovrebbe essere lo stesso del treno n.01 trasferito qualche giorno fa. Oggi da Bologna a Montesilvano, domani da questa stazione a Foggia e dopodomani inoltro a Bari.

 

Ancora una volta dobbiamo dunque aggiornare l'elenco dei rotabili esistenti e di quelli demoliti. Con questo invio salgono a 5 su 15 i treni smantellati, e precisamente, in ordine di tempo, gli ETR 450 n.05, n.07, n.13, n.01 e appunto n.11.

A questo punto la dotazione di Bologna può considerarsi conclusa visto che l'unico treno che rimane, l'ETR 450 n.03, dovrebbe entrare a far parte del Parco Rotabili Storici in carico a Fondazione FS Italiane.

Gli altri 9 convogli destinati allo smantellamento ci risultano divisi tra Alessandria (2) e Reggio Calabria (7). A occhio i primi dovrebbero essere demoliti a San Giuseppe di Cairo mentre i secondi sempre a Bari.

Foto Tommaso Ottaviani e Valerio Frecciabianca

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia