Proseguono gli invii a demolizione di materiale obsoleto in vista dell'arrivo di nuovi treni.

Fa strano pensare che mezzi che abbiamo visto circolare fino a non molto tempo fa siano oggi destinati a sparire per sempre ma è un circolo inevitabile che prima o poi coinvolge tutto.

Nella giornata di ieri, tuttavia, un trasporto piuttosto particolare è stato documentato da Carmelo M. sia per mezzo di foto che di un video.

Si tratta del taglio, del caricamento e del trasporto via strada di almeno un rimorchio Le 108 da anni accantonato a Genova in zona Terralba, assieme ad altre unità dello stesso Gruppo, motorizzate e non. Il rimorchio, che nel caso specifico è il Le 108.066 (e non 006 come erroneamente scritto nelle foto), è stato dapprima diviso in due e quindi caricato su camion per essere inviato alla demolizione.

 

Con un altro bilico sono invece stati fatti viaggiare i carrelli in una processione piuttosto triste che ha attraversato le vie del capoluogo Ligure.

Lo spostamento via camion è probabilmente dovuto alle condizioni dei mezzi che immaginiamo non sarebbero stati in grado di muoversi via ferrovia.

 

Come sempre, in questi casi, lasciamo parlare le immagini, ricordando a meri fini statistici che tra quelle accantonate nella stessa località che potrebbero subire la stessa fine c'è anche il Le 108.008.

Tutte le foto del curioso invio sono disponibili cliccando qui.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia