La stazione di Bologna Centrale è stata protagonista questa notte di un insolito transito.

Di ritorno da Bologna San Donato, dove ha effettuato corse prova, è passato, infatti, il "Pop" ETR 104 n.002 di Alstom, trainato da una D 100 di Captrain.

Non ci sarebbe nulla di particolare in questo transito, non fosse per il fatto che il convoglio vestiva ancora la livrea provvisoria o, se vogliamo nessuna livrea, essendo integralmente bianco se si esclude l'imperiale che sembra aver ricevuto almeno una parte del blu definitivo della cromia DPR di Trenitalia.

Una nota curiosa è poi quella che riguarda il frontale.

Il treno sta infatti girando, oltre che con numerosi sensori collegati verosimilmente alle strumentazioni interne, anche con una particolarità sul muso anteriore.

Sul guscio bianco, sono infatti ben visibili numerose firme, probabilmente degli operai che lo hanno costruito e ai quali è giusto dare un importante riconoscimento.

Cogliamo l'occasione di questo articolo per ricordare che ad oggi mancano esattamente 150 giorni a quando il primo treno dovrebbe entrare in servizio sulla nostra rete ferroviaria.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia