Nei giorni scorsi abbiamo visto che il destino dei Caimano E.655/E.656 è sempre più segnato.

Tra locomotive che cedono sotto i colpi dell'età e altre che vengono demolite dopo mesi di accantonamento, ci sono però due unità destinate, almeno sulla carta, a durare ancora per qualche tempo.

Esse, tuttavia, non sono più in carico a Trenitalia o a Mercitalia, bensì a RFI.

Da fine novembre, infatti, la E.656.570 e la E.656.586, entrambe di costruzione Sofer-Ansaldo, sono passate al gestore dell'infrastruttura.

Per la cronaca si tratta di due macchine relativamente "giovani" all'interno del Gruppo. Entrambe, infatti, sono classe 1989, tra le ultime se si considera che la consegna ufficiale viene chiusa nel 1990 dalla E.656.594.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia