Come avevamo anticipato ieri, è regolarmente in viaggio il Treno di Noè.

Partito da Milano questa mattina, il convoglio è destinato a Roma, città che raggiungerà in serata dopo aver viaggiato via Bologna, Falconara e Orte.

Titolare del treno è la E.652.123 in livrea XMPR e perfettamente in linea con il convoglio trainato.

La macchina, infatti, è ben "taggata" sul frontale e quindi si sposa perfettamente con i carri decorati alle sue spalle.

Al di là delle battute, è assurdo come ancora una volta si sia persa l'occasione per fare qualcosa di gradevole. Capiamo tutte le esigenze dell'esercizio regolare, ma che non ci sia stata una locomotiva, magari nuova, per trainare un convoglio che è parte di un progetto in cui Mercitalia è tra i protagonisti ci risulta davvero incomprensibile.

Per la cronaca, fino ad ora, abbiamo visto una macchina in non perfette condizioni solo nel nostro Paese. ÖBB ha messo a disposizione la Taurus "verde", PKP Cargo una ET25 nuova di zecca con tanto di colori polacchi e LINEAS una 186 in ottime condizioni.

Speriamo che almeno venga cambiata locomotiva martedì prossimo durante la sosta a Roma Tiburtina per l'esposizione al pubblico.

Le foto di Luca Faggi mostrano il convoglio in transito a Milano Rogoredo.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia