Rail Cargo Hungaria, compagnia merci di proprietà di ÖBB, ha assegnato a CRRC un contratto per la fornitura di quattro prototipi di locomotive a elevata potenza a batteria ed elettriche tanto da linea quanto da manovra.

I due tipi di macchine sono stati progettati secondo le specifiche di RCH a spese di CRRC. Quelle da manovra hanno lo scopo di sostituire le locomotive Diesel in Ungheria mentre quelle elettriche da linea, con batterie per il funzionamento last mile, saranno utilizzate in Ungheria, Croazia, Serbia, Romania, Macedonia del Nord, Grecia e Bulgaria.

In base all'accordo annunciato il 12 settembre, due macchine da manovra e due locomotive di linea dovrebbero essere consegnate e autorizzate per l'uso in Ungheria e all’estero entro 36 mesi. L'operatore cargo li ha noleggiati per quattro anni in virtù di un contratto che include la manutenzione completa.

Se le macchine saranno valide, RCH avrà la possibilità di estendere il contratto di locazione o di acquistarle ma anche di effettuare un ordine per altre 20 unità di ogni tipo "a condizioni vantaggiose".

Foto Railcargo [CC BY-SA 3.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)]

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia