Un trasporto a dir poco particolare è stato effettuato ieri sulla rete ferroviaria italiana.

Protagonista un trasformatore, diremmo slovacco, che è stato caricato sopra un carro apposito immatricolato nello stesso paese, ossia presso le ferrovie ZSSK.

Il pesante oggetto ha necessitato di un mezzo particolare a otto assi che nonostante la mole è risultato perfettamente in sagoma non impedendo al convoglio una normale circolazione.

Per la cronaca, il treno era composto solo da questo carro col suo pesante fardello e dalla locomotiva, la 483.105 di DB Cargo.

Senza ulteriori parole vi lasciamo alla immagini di Luca Cesana che ha immortalato questo insolito trasferimento.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia