L'incidente è avvenuto lunedì 19 febbraio a Steeg, in Tirolo.

A deragliare è stato un treno passeggeri in servizio sulla tratta tra Obertraun e Attnang-Puchheim.
All'entrata della stazione di Steeg, per cause ancora da accertare, una parte del treno ha proseguito sul corretto tracciato, mentre la seconda metà del primo elemento si è instradato sul binario di precedenza.

A bordo c'erano circa 60 passeggeri, rimasti tutti illesi meno che una signora di 57 anni che è stata ricoverata all'ospedale di Bad Ischl; le sue condizioni non sarebbero comunque gravi.

Dopo il fatto, le OeBB hanno organizzato una serie di corse alternative su bus.

Sul deragliamento è stata aperta un'investigazione interna.
Dai primi accertamenti pare che nella zona dello svio fossero in corso lavori di manutenzione ai binari. Sarà l'indagine a chiarire se incidenti e lavori siano stati collegati.

Foto tratta da Europe Trains Railways ECC

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia